APPELLO AL MINISTRO SPERANZA PER NON AUMENTARE IN TEMPO DI COVID-19 I COSTI PER LA FILIERA DELLE CARNI BOVINE

Premessa: L’Organizzazione Interprofessionale, Oi Intercarneitalia, riconosciuta a livello nazionale con atto del Ministero dell’Agricoltura del 19 dicembre 2019, in rappresentanza degli allevatori e dei macellatori italiani, ha inviato una lettera al Ministro della Salute Roberto Speranza per chiedere il “congelamento” delle tariffe orarie da applicare ai macelli per le attività di ispezione dei Veterinari Ufficiali, a fronte della decisione inserita nell’Atto di Governo n. 210 relativo allo “Schema di decreto legislativo di adeguamento del Decreto 194/2008” che, all’Articolo 10, reca disposizioni in materia di tariffe per il controllo ufficiale e delle altre attività, su base oraria, prevedendo un aumento del 60% delle attuali tariffe, portandole da €. 50,00/ora a €. 80,00/ora.

Per leggere il COMUNICATO STAMPA cliccare qui di seguito.